venerdì 18 marzo 2011

L'Orchestra del Maggio: ecco perché proseguiamo il nostro tour nel mondo

Noi, musicisti dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, ringraziamo i fiorentini tutti per l’affetto e la partecipazione con cui hanno seguito la difficile vicenda del Maggio in trasferta in Giappone non facendoci mai mancare l’attenzione ed il sostegno; ringraziamo altresì tutte quelle componenti istituzionali che hanno reso possibile la prosecuzione della Tournée dell’Orchestra in Asia e il rientro degli altri lavoratori in Italia.
Pur avvertendo forte il desiderio di riabbracciare i propri familiari, l’Orchestra, in piena autonomia, dopo un importante confronto, ha trovato al proprio interno l’unità e la coesione nel decidere di onorare gli impegni presi dalla Fondazione, ritenendo di dover mantenere alto, specialmente in un momento così difficile, il rispetto per la propria professionalità e il nome del Teatro fiorentino nel mondo.
In questo anno in cui il nostro Paese festeggia i 150 anni dell’Unità, con questa decisione rivendichiamo con orgoglio il ruolo assegnatoci dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano di “Ambasciatori della Cultura Italiana nel mondo”.
Indelebili nel nostro cuore rimarranno per sempre la dignità, il coraggio, l’altissimo senso morale e il valore civico che il popolo giapponese sta dimostrando al mondo intero in queste tragiche ore ed è per questo che desideriamo dedicarGli, insieme al nostro Direttore Principale Zubin Mehta, tutti i concerti di questa importante tournée.

Shanghai, 18 marzo 2011

I Musicisti dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino

5 commenti:

DANIELA SANTI ha detto...

FIERA di avere un GRANDE AMICO FRATERNO, e altri conoscenti tra i musicisti dell'orchestra del Maggio Musicale Fiorentino.Siete GRANDI e lo avete dimostrato con la Vs. difficile scelta......... di continuare la tournée, nonostante le difficltà e polemiche.. IN BOCCA AL LUPO!!!

GIOVANNI GRANITI ha detto...

ANCORA UN SINCERO BRAVI A TUTTI PER QUESTA DECISIONE CORAGGIOSA E CHE CONFERMA LA GRANDE STATURA MORALE ED ARTISTICA DEL VOSTRO STRAORDINARIO GRUPPO CONFERMANDO CHE LA MUSICA MESSAGGIO UNIVERSALE CEMENTA ED ESALTA - SIAMO DAVVERO FIERI DI VOI E VI AUGURO IL PIU' FELICE ESITO DEL SEGUITO DELLA VOSTRA TOURNEE' COME MESSAGGERI DEL GRANDE SPIRITO ITALIANO

Anonimo ha detto...

Grandi!

Vanessa Chanson ha detto...

Siete grandi, tanto di cappello!

Paola ha detto...

Ai musicisti de Maggio Musicale Fiorentino e al Direttore Zubin Metha, va tutta la mia ammirazione!!
Condivido il ruolo che il nostro presidente della Repubblica vi ha assegnato, siate sempre "Ambasciatori della cultur Italiana ne mondo".
La musica è una delle più belle espressioni di arte e cultura, siatene sempre orgogliosi!
Un virtuale abbraccio a tutti e un "in bocca al lupo".
Con ammirazione
Paola Ciardo